Elemento Segreto

Elemento Segreto

Nel mondo reale, la frequenza, ossia quanto spesso una persona ha ragione, è perlopiù irrilevante, ma per comprenderlo, ahimè, bisogna essere degli sperimentatori, non dei chiacchieroni.

La nostra capacità di dare è proporzionale a quanto abbiamo ricevuto; tanto più povero risulta il nostro amore per i fratelli, tanto meno evidentemente siamo vissuti della misericordia e dell'amore di Dio.

Le supermamme cercano di cancellare il metodo per tentativi, l'antifragilità, dalla vita dei bambini, allontanandoli da ciò che è ecologico e trasformandoli in secchioni che operano su mappe della realtà preesistenti (approvate dalla supermamma).

In un ambiente naturale un fattore di stress è l'informazione. Troppa informazione significa troppo stress e supererebbe la soglia dell'antifragilità. In ambito medico stiamo scoprendo il potere curativo del digiuno... Ancora una volta, come nel caso delle notizie ricevute troppo spesso, l'eccesso di informazioni diviene dannoso.

Non solo siamo ostili ai fattori di stress e non li comprendiamo, ma nel tentativo di eliminare la volatilità e il cambiamento commettiamo un crimine contro la vita, gli individui, la scienza e il buonsenso.

Un genitore dovrebbe cercare di essere "meno falegname e più giardiniere": il falegname scolpisce il legno a colpi di accetta in base all'idea che ha in mente, mentre il giardiniere sa che ogni seme ha le sue specificità da rispettare, quindi si adopera per far sbocciare quel fiore in base alla sua natura.

Il fatto che le sostanze psichedeliche possono promuovere un'esperienza di dissoluzione dell'ego, la quale in alcuni individui porta poi rapidamente a una sua colossale espansione, è uno dei loro numerosi paradossi.

"Felice è dunque chi vive in accordo con la sua natura, il che è possibile innanzi tutto, solo se l'animo è sano e altrettanto prioritariamente la volontà è sana e nel costante possesso della sua buona salute; in secondo luogo se è forte e vigoroso, oltremodo paziente, in grado di adattarsi alle circostanze, sollecito, ma senza ansia, del suo...