Amare significa manifestare la felicità,          invece crediamo di essere felici se siamo amati. d.di benedetti

DICHIARAZIONE DI INTENTI

Questo movimento sostiene e promuove l'essere umano nella sua totalità. Nello sviluppo psicofisico e spirituale, attraverso l'evoluzione e la trasformazione dell'individuo in un contesto corale di amore convergente. Strumenti scientifici quali la psicologia, la filosofia, ed anche la religione, utilizzati come mezzo per raggiungere un fine, o il fine oppure la fine. Il viaggio unico, particolare, singolare, non è fine a se stesso, ma la direzione è quella che conta. Trovare la rotta, l'orientamento...la feluca solca i mari dello Stretto di Messina con l'intenzione di cercare la via di accesso, il varco, la breccia, la via, che si trova dentro il nostro cuore, dentro il nostro cuore c'e' un pezzo di DIO. Un pezzettino, un frammento, un minuscolo atomo che possiede un energia incommensurabile, superiore a quella del sole od a quella di qualunque bomba nucleare presente nell'universo. Un raggio dell'amore di DIO è presente dentro di noi, si manifesta secondo un movimento Extropico (termine di Fabio Marchesi) che dall'interno va promanandosi, in modo incontenibile, verso l'esterno. 

ENTRA SOLO CHI è + FELICE tende a promuovere l'eccellenza presente dentro ogni uomo. La cattura del pesce-spada non è una pesca fatalista di attesa passiva ma è una caccia vigilante, attiva. 

1. Studio e approfondimento di temi quali: la religione, la psicologia, la filosofia. Attraverso dei seminari pertinenti.

2. Preghiera e meditazione funzionale agli incontri. 

3. Collaborazione e aiuto reciproco, tramite atti  di  volontariato spontanei,  pertanto in modo gratuito. 

4. Privi di etichette, senza titoli, un movimento che nasce dal basso, scevro di qualunque ideologia limitata e limitante. Solo inclusivi, in quanto,  la verità è dentro ogni uomo e lo Spirito Santo agisce fuori ogni logica umana. Il modo più sublime per chiamarsi è con il proprio nome.

Semplicità e essenzialità sono le uniche parole che riecheggiano fra di noi, liberare una cantina piena di oggetti. Rinnovati, rigenerati, foglio bianco, rinascere essendo già nati... 

5. Gli altri siamo noi, il concetto di altro come un altro me, non con un altro da me. Un pezzettino di noi in ogni sguardo incontrato

Un pezzettino di Dio, un frammento comune dentro ogni individuo. Impegno concreto ad interagire con il prossimo amandolo cosi come è.

6. Lo studio e la ricerca di tecniche innovative per la trasformazione del proprio stato verso uno maggiormente spirituale, pratiche che possono contribuire in modo utile a tendere a ciò che siamo, ovvero felici. 

7. Promozione del territorio italiano, tramite la somministrazione della cultura creativa, ovvero,  musica ed arte. La natura, il patrimonio paesaggistico ed i frutti della terra, sono fra i protagonisti delle nostre ricerche.

ECCO IL PROGETTO:

Dichiarazione di intenti personale

Un organizzazione, una società, un team, scrive una dichiarazione di intenti comune. La carta costituzionale personale-vocazionale, rimane un obiettivo importantissimo, senza il quale nulla avrebbe senso.

Redigi la Tua Carta Costituzionale di intenti felici, ispirati al modello di cui sopra, ricercando quello che ami. 

Sembrerebbe strano ma il miglior modo per farlo è quello di pensare all'omelia del proprio funerale ed all'epitaffio funebre. Per cosa vuoi esser ricordato?

lo staff di Entra Solo Chi è + Felice ringrazia per l'ascolto